Gallery
sporttop

Attività Sportive

Il Garda Trentino è un vero paradiso per gli sportivi: le piste ciclabili, adatte a tutta la famiglia, collegano Riva del Garda, Torbole e Arco; i percorsi anoramici a picco sul lago affascinano gli  appassionati di trekking; i torrenti che scendono dalle montagne offrono percorsi-avventura per chi pratica il canyoning.

Gli amanti dell’arrampicata possono trovare pane per i loro denti sulle pareti attrezzate così come sulle ferrate, entrambe adatte sia ai principianti sia agli esperti. In acqua il Pelère l’Ora, i venti che soffiano costanti, trasformano il lago in un paradiso per velisti e windsurfers.
Il Garda Trentino è una vera e propria palestra a cielo aperto, che nel raggio di 15 chilometri offre davvero la possibilità di provare tutte le discipline outdoor.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Sport per tutti

Oltre alla bicicletta o alle più semplici escursioni a piedi, questa parte del Lago di Garda offre una varietà enorme di soluzioni sportive, soprattutto gli sport acquatici.
I venti che soffiano regolari rendono ogni giornata perfetta per un’uscita in barca o in windsurf.
Le onde, mai eccessivamente alte, sono adatte sia ai principianti sia agli esperti. Il Lago di Garda è riconosciuto come uno dei migliori campi di regata europei e non ha nulla da invidiare ai grandi circuiti internazionali. Riva del Garda e Torbole sul Garda sono tra le località più famose per “prendere il vento”, anche grazie alla qualità dei servizi offerti.
Presso la Fraglia Vela Riva del Garda vengono organizzate regate nazionali ed internazionali di massimo livello, con particolare attenzione ai giovani. Durante il periodo estivo, inoltre, si organizzano corsi di vela per bambini e per adulti con istruttori federali qualificati, con la possibilità di avviare i migliori corsisti all’attività agonistica.
Tra i posti più gettonati per praticare windsurf troviamo il Pier Windsurf (Riva del Garda) uno “spot” eccezionale per esperti, mentre per chi vuole iniziare è più idoneo il Surf Segnana a Torbole.
Un tuffo nel blu… per scoprire fondali ricchi di flora e fauna dalla primavera all’autunno e suggestivi scenari in acque cristalline d’inverno. Il lago nasconde inaspettate ricchezze, tutte da scoprire.
Da non perdere: le insenature di Tempesta, le ripide pareti di Calcarolle, la statua del Cristo Silente a 15 m di profondità, opera dell’artista rivano Germano Alberti, al Porto S. Nicolò di Riva del Garda.
Infine, il comune di Riva del Garda è costantemente impegnato nell’organizzazione di eventi sportivi durante tutto l’anno solare, come il Bike Festival a luglio e la Half Maraton a novembre, oltre che tutte le regate internazionali sia in inverno sia in estate.

Sport per tutti

mountainbike11

Oltre alla bicicletta o alle più semplici escursioni a piedi, questa parte del Lago di Garda offre una varietà enorme di soluzioni sportive, soprattutto gli sport acquatici.
I venti che soffiano regolari rendono ogni giornata perfetta per un’uscita in barca o in windsurf.
Le onde, mai eccessivamente alte, sono adatte sia ai principianti sia agli esperti. Il Lago di Garda è riconosciuto come uno dei migliori campi di regata europei e non ha nulla da invidiare ai grandi circuiti internazionali. Riva del Garda e Torbole sul Garda sono tra le località più famose per “prendere il vento”, anche grazie alla qualità dei servizi offerti.
Presso la Fraglia Vela Riva del Garda vengono organizzate regate nazionali ed internazionali di massimo livello, con particolare attenzione ai giovani. Durante il periodo estivo, inoltre, si organizzano corsi di vela per bambini e per adulti con istruttori federali qualificati, con la possibilità di avviare i migliori corsisti all’attività agonistica.
Tra i posti più gettonati per praticare windsurf troviamo il Pier Windsurf (Riva del Garda) uno “spot” eccezionale per esperti, mentre per chi vuole iniziare è più idoneo il Surf Segnana a Torbole.
Un tuffo nel blu… per scoprire fondali ricchi di flora e fauna dalla primavera all’autunno e suggestivi scenari in acque cristalline d’inverno. Il lago nasconde inaspettate ricchezze, tutte da scoprire.
Da non perdere: le insenature di Tempesta, le ripide pareti di Calcarolle, la statua del Cristo Silente a 15 m di profondità, opera dell’artista rivano Germano Alberti, al Porto S. Nicolò di Riva del Garda.
Infine, il comune di Riva del Garda è costantemente impegnato nell’organizzazione di eventi sportivi durante tutto l’anno solare, come il Bike Festival a luglio e la Half Maraton a novembre, oltre che tutte le regate internazionali sia in inverno sia in estate.

Testimonial

Garnì Hotello

via Negrelli, 3/A - 38066 Riva del Garda (TN)
Tel. +39 0464.550593
email: info@garnihotello.it
PI: 02117810222

Booking Online
Miglior Tariffa Garantita + Servizi Inclusi
 
Booking Online